NEGLI OSPEDALI … OGNI GIORNO

SALVIAMO
VITE

ECMO >> Macchina extracorporea che sostituisce cuore e/o polmoni che hanno subito un danno grave, ma potenzialmente reversibile. Una nuova tecnologia per tornare a vivere.

cosa E’ l’ecmo?

L’ECMO, acronimo inglese di ExtraCorporeal Membrane Oxygenation (Ossigenazione extracorporea a membrana), è una tecnica che permette, in condizioni di grave insufficienza respiratoria e/o cardiaca, di mettere a riposo cuore e polmoni affidando  temporaneamente le funzioni di cuore e polmoni a un macchinario esterno e potere così intervenire con un trattamento medico sul paziente.
La tecnologia della respirazione extracorporea è in continuo sviluppo, per cui spesso vi è la necessità di creare un quadro d’insieme, che riguardi la diffusione dei centri che praticano la tecnica, del numero di pazienti sottoposti alle terapie, del tasso di successo delle terapie stesse, ed in ultima analisi del rapporto costi-benefici (intesi dal punto di vista clinico, prima che economico), che comporta la scelta di intraprendere una cura con ECMO.

alcuni dati statistici

COSA FACCIAMO?

La ONLUS “ECMO per la vita” (vedi lo Statuto Costitutivo) nasce con lo scopo di raccogliere fondi per aiutare bambini ed adulti che dovessero necessitare dell’ECMO per salvarsi la vita.

abbiamo bisogno anche del tuo aiuto
Le nostre storie
Storie vere … di persone vere.
Storie di grande umanità raccontate semplicemente .. dai protagonisti.
Andrea era un bambino come tanti altri: sano, ma un giorno di ottobre …
Andrea aveva soltanto 5 mesi e mezzo quando successe tutto questo.
Leggi la storia di Andrea Andrea

Questa storia inizia nel 2002 con una visita di rinnovo del cartellino della Federazione Italiana di Basket … Il 2017 è stato per me l’anno della rinascita.
Leggi la storia di Davide Davide

La vista di quella macchina mi ha lasciato senza parole … molto semplice di per se … se non fosse per il fatto che stava sostituendo la funzione cardiaca e polmonare degli organi di Elisa, la mia bambina!
Leggi la mia storia Elisa

Erano i primi di marzo del 2016, godevo di buona salute … è iniziato tutto con una banale influenza … la situazione è parsa subito grave.
La mia avventura in ECMO Massimo

LE nostre news
iscriviti

Vuoi rimanere aggiornato sulle nostre inziative, progetti … ?

Iscriviti alla news letter nel modulo qui sotto

Facebook          Instagram          YouTube

error: Contenuto protetto
Share This